Scritti Spediti

Marco Alfano – Sentenze Sputate

Spostarsi senza sbrigarsi significa salute, solcare spazi sterminati

Chi va piano va sano e va lontano

Sghignazzi sanamente se sghignazzi sotto sotto.

Ride bene chi ride ultimo

Viviana – Sentenze Sputate

Signora sulla strada, sventura senza sosta

Donna al volante pericolo costante

Se spartisci sorte sciagurata, sarai semi soddisfatto

Mal comune mezzo gaudio

Davide Iandoli – Shakespeare: Esse o non Esse?

Sei senza sei: senza soluzione,
se sia signorile sul senno soffrire
saette stoccate sulla sorte senza stima,
se servirsi spade svariati supplizi
sfidando, sopprimerli. Spirare, sdraiarsi…
sostanzialmente, sul simultaneo sonno sostenere sbocca
sofferenza sentimento settemila senza seimila sommosse spontanee
suoi successori sensi: sola soluzione
sognare sinceramente. Spirare, sdraiarsi.
Sdraiarsi, semmai sognare.

Essere, o non essere, ecco la questione:
se sia più nobile nella mente soffrire
i colpi di fionda e i dardi dell’oltraggiosa fortuna
o prendere le armi contro un mare di affanni
e, contrastandoli, porre loro fine. Morire, dormire…
nient’altro, e con un sonno dire che poniamo fine
al dolore del cuore e ai mille tumulti naturali
di cui è erede la carne: è una conclusione
da desiderarsi devotamente. Morire, dormire.
Dormire, forse sognare. 

Spedisca suo scritto su storiesquisite@yahoo.it!


Annunci

3 commenti

Archiviato in Scritti Spediti

3 risposte a “Scritti Spediti

  1. marcojemolo

    @ Davide: Suggerirei: “Spirare, sdraiarsi…sostanzialmente.”/ Morire, dormire…nient’altro.

  2. Adoro i giochi di parole,quindi d’ora in poi vi seguiro.
    Cristiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...